Homeland… come terra natia.
Chi non è cresciuto esplorando il bosco o la montagna dietro casa, con la totale libertà e spensieratezza che si ha quando si è concentrati solo sulla scoperta?

Questa zona di terra esplorata in solitaria o con gli amici, ognuno di noi, l’ha sempre sentita come propria, come appunto una terra natia. Che sia stato con la bici o con i primi sci, ognuno di noi andava nel piccolo spazio di terra propria per stare in pace con il resto del mondo. 

Homeland non è solo sport, ma è questo stato d’animo.
Questo spirito aggrega tutte le persone che hanno in comune una passione, che non è la montagna, ma l’anima di quest’ultima. Il progetto Homeland, nasce per far rivivere queste emozioni che ognuno di noi custodisce preziosamente, dal più esperto al meno esperto sportivo. Ha lo scopo di trasmettere passione e di far sentire a casa chiunque, anche chi vuole muovere i primi passi verso la montagna, perché l’importante non è la competizione ma il desiderio di esplorazione, di svago e di mettersi in gioco, il tutto in totale sicurezza ed in un contesto controllato. 

Homeland è una spinta motivazionale dettata dal cuore, dalla testa e dal corpo che accomuna tutti.

Scopo:
— Naming
— Concept
— Brand Guidelines
— Layout ADV and Social Media
— Accessories
Il Logo.
Ci siamo ispirati ai nostri ricordi, alle nostre prime avventure con i genitori sulle montagne di casa. Il simbolo rappresenta i cosiddetti Totem per segnare il percorso in montagna agli escursionisti. Un simbolo che per ognuno di noi ha un diverso significato. 

You may also like

Back to Top